“TUTTI I PIXEL DEL DONO” concorso fotografico con @Admo Pistoia

Concorso fotografico sulla donazione “TUTTI I PIXEL DEL DONO”LOCANDINA Concorso 

ADMO (Associazione Donatori di Midollo Osseo) Regione Toscana, sezione di Pistoia, ha indetto un concorso fotografico dal titolo  ” Tutti i pixel del dono”.

Il concorso ha lo scopo di stimolare l’interesse, specie dei più giovani, verso il tema del dono e di sensibilizzare alla donazione nel suo senso più ampio di impegno civico e sociale. 

TEMA

Il dono in tutti i suoi aspetti e sfumature.

La partecipazione, aperta a fotografi e fotoamatori, è gratuita.

E’ subordinata all’iscrizione, che dovrà essere effettuata compilando la scheda allegata e inviata per e-mail contestualmente alle foto.

I file delle immagini dovranno essere obbligatoriamente in formato JPG, con estensione .jpg.

La dimensione minima dovrà essere di 1800 x 2700 pixel (consigliato 4000 pixel il lato lungo e 300 dpi) e l’ingombro non superiore a 4 megabyte. Le fotografie possono essere sia a colori che in bianco e nero, scattate sia con attrezzature digitali che analogiche.  Non saranno ammessi fotomontaggi, doppia esposizione, ritocchi di alcun genere salvo correzioni cromatiche ed esposimetriche.

Ogni utente può trasmettere un massimo di 3 fotografie

Le fotografie, insieme alla scheda di iscrizione, possono essere trasmesse fino al 31 Agosto 2018 inviandole via e-mail all’indirizzo concorsoadmopt@gmail.com.

In allegato al link la scheda di iscrizione: Qui

 

REGOLAMENTO

 

Art. 1  Partecipazione e iscrizione al concorso fotografico

La partecipazione, aperta a fotografi e fotoamatori, è gratuita. E’ subordinata all’iscrizione che dovrà essere effettuata compilando la scheda allegata al presente regolamento e inviata vai e-mail, contestualmente alle foto.

Art. 2 Tipologia delle fotografie digitali

I file delle immagini dovranno essere obbligatoriamente in formato JPG, con estensione .jpg.

La dimensione minima dovrà essere di 1800 x 2700 pixel e l’ingombro non superiore a 4 megabyte (consigliato 4000 pixel il lato lungo e 300 dpi). Le fotografie possono essere sia a colori che in bianco e nero, scattate sia con attrezzature digitali che analogiche.  Non saranno ammessi fotomontaggi, doppia esposizione, ritocchi di alcun genere salvo correzioni cromatiche ed  esposimetriche.

Ogni utente può trasmettere un massimo di 3 fotografie.

Art. 3  Invio del materiale fotografico

Le fotografie, insieme alla scheda di iscrizione, possono essere trasmesse fino al 26 agosto 2018 inviandole via e-mail all’indirizzo  concorsoadmopt@gmail.com

Si raccomanda di precisare, nella scheda di iscrizione, i dati necessari per la corretta attribuzione delle proprie opere a ciascun partecipante (nome, cognome, indirizzo, n° di telefono e titolo dell’opera).

L’organizzazione, garantendo la massima cura, declina ogni responsabilità per la perdita ed il danneggiamento delle opere per cause indipendenti dalla sua volontà. Le opere inviate non verranno restituite.

Art. 4 Uso del materiale fotografico inviato

Il partecipante, caricando l’immagine e la scheda di iscrizione, garantirà di essere l’autore dello scatto e di essere detentore dei diritti d’autore dello stesso, sollevando il soggetto organizzatore da eventuali contestazioni da parte di terzi. Autorizzerà inoltre il soggetto organizzatore a utilizzare l’immagine ai fini della comunicazione del concorso, compresa la promozione sui social network, nonché per fini pubblicitari e di comunicazioni future senza nulla pretendere.

Più specificatamente, con l’invio delle immagini l’autore cede  ad ADMO Regione Toscana a titolo gratuito tutti i diritti di utilizzo delle immagini su tutti i mezzi di comunicazione sia off-line che on-line per fini promozionali e divulgativi connessi all’attività dell’Associazione.

Il partecipante dovrà inoltre garantire che niente di quanto inviato è contrario a norme di legge (a titolo esemplificativo ma non esaustivo: il contenuto della fotografia non è osceno, blasfemo, diffamatorio, razzista, pedopornografico, o in violazione di quanto stabilito dalle  leggi sul Diritto d’autore). Dovrà inoltre garantire di aver ottenuto tutti i consensi e le liberatorie per l’utilizzo e la diffusione del materiale inviato   da tutte le persone coinvolte.

L’Associazione si riserva la facoltà di non accettare immagini la cui realizzazione si presume abbia arrecato danno o offesa  al soggetto della stessa o comunque non siano in linea con lo spirito del concorso.

Art. 5 Diritti e responsabilità dei partecipanti

Ogni partecipante è responsabile delle proprie opere, sollevando gli organizzatori da ogni responsabilità, anche nei confronti di eventuali soggetti raffigurati nelle fotografie. Il concorrente dovrà informare gli eventuali interessati (persone ritratte) nei casi e nei modi previsti dall’art.10 della legge 675/96 e successiva modifica (D.Lgs. 30 giugno 2003 n.196), nonché procurarsi il consenso alla diffusione degli stessi. In nessun caso le immagini inviate potranno contenere dati qualificabili come sensibili.

Ogni partecipante dichiara di possedere tutti i diritti sugli originali, sulle acquisizioni digitali e sulle elaborazioni delle fotografie inviate; conserva la proprietà delle opere trasmesse alla giuria, ma cede il diritto d’uso non esclusivo delle immagini e delle loro eventuali elaborazioni  all’Associazione ADMO Regione Toscana autorizzando l’associazione alla pubblicazione delle proprie fotografie su qualsiasi mezzo e supporto (cartaceo o digitale) e ad usare le immagini a scopi promozionali senza fini di lucro, redazionali e documentari senza l’obbligo del consenso da parte dell’autore, ma con il solo vincolo di indicare nella pubblicazione il nome dello stesso.

Art. 6 Giuria

Le fotografie ammesse al concorso saranno valutate dal pubblico e da  apposita giuria, il cui giudizio è inappellabile.

Art.7 Premiazione

Tra tutte le foto pervenute la giuria tecnica sceglierà le 30 foto migliori: queste saranno pubblicate sulla   pagina facebook di ADMO Pistoia dal 3 al 21 settembre: gli utenti di facebook potranno votare cliccando su “mi piace” (like) sotto la foto che preferiscono; saranno inoltre stampate ed esposte al  pubblico nell’atrio del Palazzo Comunale di Pistoia dal 15 al 21 settembre: in questo caso i visitatori della mostra potranno indicare la loro preferenza su apposita scheda  da inserire in un’urna che troveranno nell’atrio sede della mostra.

Il voto di utenti e visitatori influirà per il 40%, mentre il voto della giuria tecnica avrà un impatto del 60%.

La premiazione delle 3 migliori fotografie avverrà il 22 settembre alle ore 18,30 in Piazza del Duomo durante la giornata conclusiva dell’evento Match It Now.

Non sono previsti premi in denaro. I premi assegnati avranno puro valore simbolico

Art 8. Protezione di dati personali

Ai sensi e per gli effetti dell’art 13 DLgs n 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” si informa che i dati personali richiesti e comunque acquisiti dall’associazione saranno trattati nell’ambito dell’attività istituzionale dell’ente organizzatore esclusivamente ai fini dell’ottimale svolgimento dell’iniziativa in oggetto. L’art. 7 della legge medesima conferisce comunque ad ogni partecipante specifici diritti di verifica, rettifica o cancellazione che potranno essere fatti valere in qualsiasi momento nei confronti dell’associazione ADMO Regione Toscana onlus Via Varese 12 Grosseto, titolare del trattamento dei dati personali conferiti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *