Come Sostenerci

Aiutaci ad informare

Aiutaci a diffondere una corretta informazione sulla donazione del midollo osseo: più persone conosceranno la bellezza di questo gesto e in più persone potranno trovare una via di guarigione.

Aiutaci ad AIUTARE: diventa donatore e/o volontario.

Se ti senti pronto ad agire concretamente, per un’attività che va al di là delle parole, iscriviti al Registro Italiano Donatori Midollo Osseo.
La registrazione è molto semplice, basta fare richiesta ed effettuare un veloce prelievo di sangue; da quel momento i tuoi dati entreranno nel Registro e sarà possibile verificare negli anni successivi un’eventuale compatibilità tra un malato bisognoso di cura e te. Nel caso questa possibilità si dovesse verificare sarai ricontattato per la donazione di midollo.

Un altro modo per offrire il tuo preziosissimo contributo è diventare volontario Admo, cosa che puoi fare sia che tu sia o non sia iscritto al Registro dei Donatori di Midollo Osseo.
Parteciperai alle diverse attività e progetti Admo e potrai essere in prima persona il promotore di nuove iniziative da creare insieme.

Invia una donazione

ADMO Toscana è una ONLUS (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale) è una Associazione Giuridicamente Riconosciuta. La legge approvata nel 2005 consente di scegliere se dedurre o detrarre l’importo delle donazioni fatte alle ONLUS.

Codice fiscale Admo Toscana: 94036900481

CASSA DI RISPARMIO DI LUCCA PISA LIVORNO
Agenzia 1 – via Filippo Pacini 19 – Pistoia
IBAN: IT21 B 05034 13801 000 000 000 703

 

PER LE PERSONE FISICHE attualmente, ci sono tre possibilità:

• in base al D.L. n.35/2005 , si possono dedurre le donazioni fatte per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro per anno.
• alternativamente, in base alla vecchia normativa, D.P.R. 917/86, tuttora in vigore : si può scegliere di detrarre dall’imposta lorda il 26% dell’importo donato, fino ad un massimo di 2.065,83 euro;
• oppure si può scegliere di dedurre dal proprio reddito le donazioni fatte per un importo non superiore al 2% del reddito complessivo dichiarato.

PER LE IMPRESE attualmente, ci sono varie possibilità:

• in base al D.L. n.35/2005, si possono dedurre le donazioni fatte per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro per anno.
• alternativamente, in base alla vecchia normativa, D.P.R. 917/86, tuttora in vigore, è possibile dedurre le donazioni per un importo non superiore al 2% del reddito d’impresa annuo dichiarato.

Vi ricordiamo che:
Le agevolazioni fiscali non sono cumulabili tra di loro.
E’ preferibile rivolgersi al proprio consulente di fiducia per scegliere la formula più adatta alle proprie esigenze. Ricordate di conservare la ricevuta, postale o bancaria della tua donazione. Per le donazioni tramite bonifico l’estratto conto ha valore di ricevuta.Potrete dedurre la vostra donazione con la prossima dichiarazione dei redditi.

 

Un contributo importante: il 5 X MILLE, un dono che non ti costa nulla

Il 5 per mille è una quota di imposte a cui lo Stato rinuncia per destinarla a enti no-profit per sostenere le loro attività, quindi il 5 per mille non ti costa nulla perchè non è una tassa in più.

Sostieni l’ADMO per rafforzare ed ampliare il numero dei donatori!

Destina il tuo 5X1000 all’ADMO TOSCANA: inserisci nell’apposito spazio del modulo utilizzato per la dichiarazione dei redditi (cud, Unico, 730-1bis) la tua firma ed il codice fiscale di
Admo Regione Toscana Onlus –  C.F: 94036900481